A tutti i Parrocchiani e amici

Lettera 16

7 Marzo 2021 – III Domenica di Quaresima

Il nuovo tempio

“Lo zelo per la tua casa mi divorerà”
La Chiesa a cielo aperto…

 

Poniamoci davanti al nostro tempio: le nostre convinzioni, lo stato della nostra coscienza, le nostre  più segrete ambizioni, le nostre chiusure di mente e di cuore, abbattiamo quanto in noi nasce dalla carne e dal sangue.

In mezzo alle macerie vedremo la mano di Cristo eliminare quanto è stato manipolato dall’uomo e sostituirlo con nuovi materiali che Lui solo edifica.

In questa ricongiunzione del nostro essere personale con la parola eterna che costruisce il suo tempio tra i figli dell’uomo, vivremo, sperimentandole nella nostra carne, le energie del Risorto. Vannucci

 

don Marco